Se #iorestoacasa, #andràtuttobene

24 Marzo 2020

Il Comune di Rubano nel post pubblicato su Facebook il 14 Marzo scrive:
Se #iorestoacasa, #andràtuttobene
L'Unione Sportiva Sarmeola a.s.d. si unisce a questo motto che vuole essere un invito a non perdersi d’animo di fronte all’incertezza di quel che sarà.
Un richiamo all'obbedienza delle direttive ministeriali e al valore della speranza, che non deve finire mai.

Le origini dell'hashtag #andratuttobene

Se le origini dell'hashtag #iorestoacasa, sono da attribuire ad un comportamento sociale e responsabile, a cui siamo tutti chiamati a rispondere, per tutelare la nostra salute e aiutare chi si trova in prima linea per contrastare l'epidemia del Coronavirus; qual'è l'origine dello slogan #andratuttobene?
La nascita di questa espressione sembra risalire al maggio del 1373 e proviene dalla vicenda mistica della beata Giuliana di Norwich che, all'età di 30 anni, durante un lungo calvario causato da una grave malattia ebbe l'apparizione del Signore. Le visioni della beata terminarono il giorno stesso in cui la giovane si ristabilì, tuttavia la profonda esperienza spirituale che la coinvolse la portò successivamente a trascrivere ciò che aveva vissuto e provato nelle pagine di un libro che oggi conosciamo come Rivelazioni dell'Amore Divino; all'interno di esso la beata racconta del suo incontro con Gesù e il momento in cui pronuncia la frase: "All shall be well".
Di recente, nella pagina Facebook - Vatican News, il vescovo di Alghero monsignor Mauro Maria Morfin cita la storia di Giuliana di Norwich, fornendo una riflessione profonda sul significato di questo slogan:
Mi ha colpito molto e mi colpisce lo slogan che vediamo apparire, dappertutto, in tutte le strade d'Italia - tutto andrà bene.
Non so se sapete la provenienza di questa espressione. Viene da Giuliana di Norwich, che è una mistica vissuta tra il 1300 e il 1400.
Ed è il Signore stesso, a pronunciare queste parole dopo una lunga esperienza di visione che Giuliana ha della passione del Signore.
Giuliana afferma che con un'estrema dolcezza il Signore, le dice queste parole "si il peccato è una tragedia, perché vi fa un male incredibile" e aggiunge Giuliana, con una tenerezza infinita, il Signore mi disse: "ma tutto andrà bene. Tutto finirà bene". Se questa parola che appare su tutti i nostri cornicioni, su tutti i terrazzi, in tutti i toni, in tutti i colori, pensiamo che viene davvero dal Signore...
Ecco questo ci deve consolare.

L'Unione Sportiva Sarmeola (U.S.Sa.) a.s.d. è affiliata con

CONI
FIJLKAM
FITET
Vergati Ascensori

UNIONE SPORTIVA SARMEOLA ASD via Della Provvidenza 98 SARMEOLA DI RUBANO

Finora ci avete visitato in 939.

Sito generato con sistema PowerSport